Nemmeno ad una settimana dall’indimenticabile finale del PG Nationals, la nuova avventura comincia per gli Sparks. La vittoria di domenica scorsa ha infatti garantito loro il biglietto di accesso all’EU Masters, la “Champions League” per squadre semiprofessionali.

Giovedì, in seguito alla fase di Play-In che ha visto qualificarsi SK Gaming Prime (Germania), Misfits Premier (Francia) e MAD Lions(Spagna), sono stati effettuati i sorteggi per la fase a gironi. Sicuramente impegnativo il Gruppo D, quello in cui gli Sparks sono stati sorteggiati insieme ad SK Prime, Splyce Vipers (Spagna) e For The Win (Portogallo).

http://fantasy.esportpizza.it/eumspring

Il formato del torneo è molto stringente: solo tre partite, una contro ciascun avversario; le prime due classificate di ogni gruppo passeranno agli ottavi. Abbiamo dunque fatto qualche domanda a coach Cristo e ad alcuni giocatori degli Sparks cosa ne pensano del sorteggio e delle squadre che affronteranno da martedì.

For The Win Esports: il commento di Cospect

Dopo uno split che non li ha impensieriti minimamente, i FTW arrivano sul palco europeo carichi di speranze e con una sola sconfitta alle spalle. Il capitano Plasma, uno dei support migliori della nazione, è il giocatore da tenere d’occhio secondo Cospect.

“Questa partita dovrebbe essere la più facile, considerando le altre due squadre del nostro gruppo. Dovremmo essere i favoriti in questo scontro. So che Plasma è un grande Zilean main ed essendo il formato Bo1 potrebbe avere altri campioni esotici che non ci aspettiamo. Direi che dipenderà molto dalla draft.”


SK Gaming Prime: il commento di Rawbin IV

Grazie ai vari tornei della scena tedesca, all’esperienza dello staff della squadra principale e al carismatico coach Brokenshard, gli SK Prime hanno superato a testa alta la fase di Play-In. Sacre e Jenax, rispettivamente in toplane e midlane, sono la vera minaccia della squadra teutonica secondo il jungler Rawbin IV.

“La forza degli SK Prime arriva dalle sololanes, il che significa che il jungler ha vita facile e può fare quello che vuole. Però vedo Phrenics come un jungler più supportivo anziché carry, la partita sarà certamente impegnativa ma non impossibile.”


Splyce Vipers: il commento di Librid

Dopo un inizio deludente, gli Splyce Vipers sono riusciti a qualificarsi ai playoff della Superliga Orange, scavalcando prima i MAD Lions e successivamente gli Origen BCN. Attualmente favoriti per questo torneo, insieme ai polacchi Rogue Esports Club e LDLC dalla Francia, saranno certamente la sfida più ardua per gli Sparks.

Il midlaner Librid però non si scompone e rimane fiducioso: “Penso che Orome sia il giocatore più solido che mi preoccupa un po’, il resto dei player sono più coinflip e penso che non abbiano ancora trovato una squadra che punisca i loro errori fino in fondo. Il nostro stile di gioco veloce e basato sulle teamfight penso sarà capace di farlo.”


La preparazione degli Sparks: il commento di Cristo

Nonostante il sorteggio preoccupante, anche il coach Cristo rimane fiducioso sulle possibilità dei campioni del PG Nationals: la loro arma vincente sarà puntare tutto sul loro stile unico ed imprevedibile.

“La fase a gironi richiede una preparazione decisamente “proattiva” in quanto il format Bo1 premia spesso il team più creativo piuttosto che quello più reattivo e capace di adattarsi. Stiamo lavorando su tante sorprese che possano mettere i nostri avversari a disagio sin dall’early game per poi arrivare nella nostra comfort zone più totale, i teamfight. Il nostro gruppo è decisamente competitivo grazie alla presenza di Splyce Vipers e SK Prime, ma siamo sicuri di potercela fare e mostrare un alto livello anche da parte nostra. Cercheremo di tenere questa fiducia alta per tutta la durata dell’evento per dimostrare che l’Italia non deve temere nessuno.”


A tutti coloro che pensano che gli Sparks non abbiano speranze voglio ricordare: è vero che sulla carta gli avversari sembrano irraggiungibili, ma non lo erano anche l’anno scorso nel girone degli OutPlayed?

Gli Sparks giocheranno martedì 16 Aprile alle 19 contro i FTW, mercoledì alle 22 contro SK Prime e giovedì alle 23 contro Splyce Vipers. Potrete seguire tutte le partite della fase a gironi sul canale Twitch di Riot Games (in lingua inglese) o ESL Italia (in italiano).

Show CommentsClose Comments

Leave a comment